Ondabox | Anche la carta igienica può essere virtuosa
Un recente studio ha dimostrato che per ogni tonnellata di carta igienica riciclata prodotta si potrebbe ottenere un risparmio di più di 4 tonn. di legno, di più di 50 m3 di acqua e la mancata emissione di più di 400 kg. i CO2.
carta igienica, carta, cartone
15695
post-template-default,single,single-post,postid-15695,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,columns-4,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

La carta igienica può essere virtuosa

La carta igienica può essere virtuosa

Alla fine dello scorso mese di marzo, durante l’annuale riunione dell’ACIS (associazione Italiana Scatolifici), sono state rinnovate le cariche sociali per il biennio 2019-2021: alla presidenza dell’Associazione è stato confermato

Raddoppiare il consumo nazionale annuo di carta igienica riciclata potrebbe portare a un risparmio di oltre 5 milioni di mdi acqua e 400mila tonnellate di legno.

Il legno, una delle materie prime più sfruttate dall’uomo ma consumate in misura maggiore rispetto alla naturale ricostituzione, serve anche per produrre. la carta per uso igienico-sanitario: basti pensare che solo in Italia, in un anno, si producono circa 1,5 milioni di tonnellate di carta tissue per uso igienico-sanitario e di queste solo il 7% viene prodotta con materiali di riciclo.

Un recente studio ha dimostrato che per ogni tonnellata di carta igienica riciclata prodotta si potrebbe ottenere un risparmio di più di 4 tonn. di legno, di più di 50 m3 di acqua e la mancata emissione di più di 400 kg. i CO2.

Se la raccolta differenziata non è seguita dalla produzione e dall’acquisto di prodotti riciclati diventa un’attività senza valore aggiunto: pensiamo all’esempio virtuoso delle scatole in cartone ondulato realizzate al 90% in carta riciclata.

.

Fonte: http://www.bioecogeo.com/carta-riciclata-utilizzarla-risparmiare-l80-risorse-rinnovabili-38-quelle-idriche/