Ondabox | L'economia circolare cresce in Italia
L’economia circolare in Italia, la più performante d'Europa, vale oggi 88 miliardi di fatturato e impiega oltre 575mila lavoratori, mostrandosi ogni anno un settore sempre più competitivo per i giovani in cerca di occupazione e per i profili professionali più specializzati. Questo e molto altro emerge dall'indagine di Ambiente Italia “L’Economia Circolare in Italia - la filiera del riciclo asse portante di un’economia senza rifiuti” promossa da CONAI e da CIAL, COMIECO, COREPLA e RICREA, oltre che dal Gruppo CAP.
economia circolare,Italia,crescita,Ambiente Italia,ricerca
15665
post-template-default,single,single-post,postid-15665,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,columns-4,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Economia circolare in crescita

Economia circolare in crescita

L’economia circolare in Italia, la più performante d’Europa, vale oggi 88 miliardi di fatturato e impiega oltre 575mila lavoratori, mostrandosi ogni anno un settore sempre più competitivo per i giovani in cerca di occupazione e per i profili professionali più specializzati. Questo e molto altro emerge dall’indagine di Ambiente Italia “L’Economia Circolare in Italia – la filiera del riciclo asse portante di un’economia senza rifiuti” promossa da CONAI e da CIAL, COMIECO, COREPLA e RICREA, oltre che dal Gruppo CAP.

Fonte: www.rinnovabili.it